I dispositivi medicali e sicurezza: a che punto siamo
23 Novembre 2021
Videosorveglianza urbana integrata
29 Novembre 2021

I° Convegno di Open Source Intelligence – Scenari Attuali e Tecniche Applicative

Si terrà a Milano il 30 novembre 2021 – presso Enterprise Hotel in Corso Sempione, 91 – il Primo Convegno Nazionale su Open Source Intelligence e investigazioni digitali.

L’Open Source Intelligence è una metodologia investigativa che si è progressivamente affermata nel corso degli ultimi dieci anni per via di diversi elementi che hanno concorso a renderla sempre più importante ai fini dell’acquisizione legale di elementi informativi su aziende e persone.

Le tecniche OSINT si distinguono da altre forme di intelligence perché pienamente legali, utilizzabili anche da attori privati, e basate sull’incrocio e analisi delle migliaia di informazioni che ognuno di noi lascia sulla rete.

La ricchezza delle informazioni online è tale che molti reparti specializzati delle forze dell’Ordine stanno implementando l’OSINT dentro il quadro già ricco delle proprie tecniche operative.

Il convegno vedrà la presenza di relatori di livello nazionale ed internazionale al fine di presentare le metodologie investigative e gli strumenti informatici più aggiornati e performanti.

Durante la giornata si affronteranno i diversi temi di applicazione: nella sessione mattutina si discuterà della crescente importanza dell’OSINT nelle investigazioni civili e penali, approfondendo le tematiche del contrasto alla criminalità organizzata, della rilevanza della Social Media Intelligence nelle attività antipirateria, di Bitcoin intelligence e due diligence di criptovalute, dell’archiviazione forense delle fonti aperte e della ricerca di persone e di società a livello nazionale e internazionale attraverso software utilizzati da organizzazioni di intelligence e forze di polizia di tutto il mondo.

Nella sessione pomeridiana verranno invece analizzati i nuovi orizzonti delle tecniche investigative OSINT in una tavola rotonda sui futuri scenari per l’open source intelligence che vedrà coinvolti relatori internazionali quali James Green (Intelligent Risk Solutions) e Bradley Taylor (Global Key Account Manager @ Maltego GmbH) – moderatore sarà Leonida Reitano, professionista del settore da anni, che ha scritto il primo manuale italiano di Open Source Intelligence e svolge un ruolo di istruttore per la Polizia di Stato, oltre ad essere il fondatore di Academy Investigazioni Digitali indaginionline.com.

Partecipazione Gratuita – Prenota qui il tuo posto

 

Condividi sui Social Network:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SAFETY & SECURITY MAGAZINE

Una volta al mese riceverai gratuitamente la rassegna dei migliori articoli di Safety & Security Magazine

Rispettiamo totalmente la tua privacy, non cederemo i tuoi dati a nessuno e, soprattutto, non ti invieremo spam o continue offerte, ma solo email di aggiornamento.
Privacy Policy